8-15 ottobre Missione in Burkina Faso

Il bilancio della missione in Burkina Faso

8 – 15 ottobre 2016

Lo scorso 15 ottobre si è conclusa con molta soddisfazione la missione dei volontari Onlus appena rientrati dal Burkina Faso.

L'attività, concentrata in una settimana di intenso lavoro, si è articolata in un denso programma di visite alle scuole, sopralluoghi e incontri istituzionali per gettare le basi dello sviluppo dei progetti futuri in Burkina Faso e verificare lo stato di quelli in corso.

Nel corso della missione sono state visitate 15 scuole, nelle zone di Gorom-Gorom, Dori, Ouahigouya e Ouagadougou, per verificare il loro funzionamento e le necessità di manutenzione. Ed è stata posata la prima pietra del Licée di Silmissin nel comune di Komsilga.

Inoltre il Presidente della Onlus, Giovanni Peroni, ha incontrato :

  • Jean-Martin Coulibaly  Jean-Martin Coulibaly, Ministro dell'Alfabetizzazione, che ha espresso il suo personale apprezzamento per quanto realizzato dalla Onlus nell'ambito del progetto “Tutti a scuola in Burkina Faso” e ha ringraziato tutti i Lions italiani per l'impegno profuso.
    Il Ministro ha esposto l'ambizioso piano di eliminare le scuole “sous paillottes” (con il tetto di paglia) entro il 2020, come peraltro previsto nel piano nazionale di sviluppo economico e sociale (PNDES) e ribadito a più riprese anche dal Presidente.
    Il Ministro ha segnalato quattro località che hanno necessità di una scuola e la carenza di banchi in tutto il Burkina Faso.
    Il fabbisogno è di almeno 10.000 banchi di scuola.
    Numerosi siti web burkinabè hanno riportato la notizia dell'incontro.
  • Dieudonnè W. Désiré Sougouri, Segretario Generale Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione, al quale è stata presentata domanda di riconoscimento come ONG.
  • Jean Baptiste So Jean Baptiste So, Governatore del Distretto Lions 403A1, che ha dato la sua piena disponibilità a sostenere le attività della Onlus in Burkina Faso, collaborando con i Lions italiani.
  • Souleymane Tou Souleymane Tou, Presidente del Lions Club Ouagadougou Lumières che ha sottoscritto il protocollo d’accordo fra i Lions italiani e burkinabè per la presentazione del progetto “Licéè de Silmissin” alla LCIF.